Gaudium news > Basilica di Santa Maria Maggiore: nominato un commissario straordinario

Basilica di Santa Maria Maggiore: nominato un commissario straordinario

Papa Francesco ha deciso di nominare Rolandas Makrickas per gestire la complessità della gestione economica e finanziaria che riguarda la basilica di santa Maria Maggiore.

Rita Sberna (18.12.2021 12:22, Gaudium Press) Papa Francesco ha nominato un commissario straordinario per la Basilica di Santa Maria Maggiore, egli è mons. Rolandas Makrickas che fin ora è stato in servizio presso la Prima sezione per gli affari generali della Segreteria di stato.

A comunicarlo è stata la Santa Sede attraverso una nota nella quale è specificato che la nomina è «donec aliter provideatur», cioè finché sia disposto diversamente.

Sempre nella stessa nota vi sono spiegate le ragioni della scelta, ovvero «rispondere alle particolari complessità della gestione economica e finanziaria del Capitolo della Basilica papale di Santa Maria Maggiore, acuite dalla diffusione della pandemia».

Il commissario nel svolgere il suo compito sarà affiancato da una specifica Commissione composta dai rappresentanti dell’Amministrazione del patrimonio della sede apostolica, del governatorato dello Stato della Città del Vaticano e della segreteria per l’Economia».

Come scrive Vatican News, il Capitolo, sotto la guida del cardinale arciprete Stanisław Ryłko – conclude il comunicato – “continuerà ad avere il compito di assolvere a tutte le funzioni liturgiche e promuovere l’attività pastorale della Basilica di Santa Maria Maggiore per favorire la partecipazione attiva e la cura dei fedeli”.

lascia il tuo commento

Notizie correlate