Gaudium news > «La gente, chi dice che sia il Figlio dell’uomo?»

«La gente, chi dice che sia il Figlio dell’uomo?»

22 FEBBRAIO 2021 – LUNEDÌ

CATTEDRA DI SAN PIETRO APOSTOLO – FESTA

Mt 16,13-19

In quel tempo, Gesù, giunto nella regione di Cesarèa di Filippo, domandò ai suoi discepoli: «La gente, chi dice che sia il Figlio dell’uomo?». Risposero: «Alcuni dicono Giovanni il Battista, altri Elìa, altri Geremìa o qualcuno dei profeti». Disse loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Rispose Simon Pietro: «Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente». E Gesù gli disse: «Beato sei tu, Simone, figlio di Giona, perché né carne né sangue te lo hanno rivelato, ma il Padre mio che è nei cieli. E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenze degli inferi non prevarranno su di essa. A te darò le chiavi del regno dei cieli: tutto ciò che legherai sulla terra sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sulla terra sarà sciolto nei cieli».

Commento:

Gesù è il fondamento della Chiesa, così ripetono tante volte le Scritture Sacre. Cosa significa affermare che Simone sia diventato la roccia sulla quale la Chiesa sarà costruita?

***

In questa solennità si celebra la Cattedra di Pietro, cioè, la missione petrina di essere roccia sicura per gli altri fedeli al fine di edificare la Chiesa stessa. Ma cosa significa ciò? Non è Cristo stesso il vero ed unico fondamento della Chiesa? La risposta è affermativa. Gesù è il vero ed unico fondamento della Santa Madre Chiesa e chi non raccoglie con Lui, disperde. Tuttavia, Egli stesso ha voluto lasciarci Pietro come “fondamento fondato”, come afferma San Francesco di Sales, dottore della Chiesa. Che Pietro sia fondamento è un fatto incontestabile, ed è la missione ricevuta da Simone per diventare roccia. Però fondamento fondato, in tutto, sul vero ed unico fondamento, che è Cristo.

In questo senso, in cosa consiste essere “fondamento fondato”? Pietro è sì la roccia sulla quale si costruisce la Chiesa, finché lui stesso rimane fondato in Cristo, ed è per questa intenzione che ha pregato Nostro Signore. Infatti, la dichiarazione di Fede di Pietro fu ispirata dal Padre Eterno ed è una formulazione perfetta della fede, perché coglie sia la dignità dell’Uomo, affermando che è l’Unto, che la Divinità di Gesù, affermando che è il Figlio del Dio vivente. Su tale fede professata da Pietro si fonda la Chiesa. Quando Simone però si discosta dalla volontà di Dio, soccombendo alla tentazione di pensare come gli uomini, invece che secondo i disegni dell’Altissimo, diventa Satana, come afferma lo stesso Vangelo di Matteo pochi versetti avanti al passo della consegna delle chiavi; ma anche in questi casi il Signore mantiene la Cattedra intatta da ogni macchia di errore, per l’azione dello Spirito Santo.

Preghiamo per Pietro, perché sia sempre e comunque roccia, resistente ai venti, alle tempeste, agli attacchi del maligno, mettendo in salvo i fedeli da tutte le insidie del male.

 

lascia il tuo commento

Notizie correlate