Gaudium news > La Papal Foundation porta il Vangelo dell’amore, della speranza e della misericordia a molti fratelli

La Papal Foundation porta il Vangelo dell’amore, della speranza e della misericordia a molti fratelli

Papa Francesco, questa mattina, ha ricevuto in Udienza a Palazzo Apostolico, i Membri della “Papal Foundation”.

 

Rita Sberna (28.04.2022 20:00, Gaudium Press)  Così il Papa accoglie i Membri della Papal Foundation: “sono lieto di dare il benvenuto a voi, Membri, Amministratori e Stewards of Saint Peter della Papal Foundation, e formulo i miei auguri sentiti per il vostro pellegrinaggio a Roma. È un regalo che quest’anno possiamo incontrarci di persona, perché le restrizioni dovute alla pandemia da Covid 19 sono state in qualche modo allentate”.

La Papal Foundation ha favorito a livello globale lo sviluppo integrale di tanti fratelli

Il Papa ringrazia tutti i Membri per l’operato prezioso che svolgono soprattutto in questo periodo di guerra: “In particolare, la vostra risposta alle varie richieste di assistenza, che ricevete per progetti educativi, caritativi ed ecclesiali, vi permette di sostenere l’impegno costante della Chiesa per costruire una cultura di solidarietà e di pace. A questo proposito, la vostra opera caritativa si estende a coloro che si trovano ai margini della società e che vivono in povertà materiale e spesso spirituale. Nello stesso tempo, poiché stiamo assistendo in questi giorni agli effetti devastanti della guerra e di altri conflitti, voi siete attenti a riconoscere la necessità di fornire cure e assistenza umanitaria alle vittime, ai rifugiati e a coloro che sono costretti a lasciare la propria patria in cerca di un futuro migliore e più sicuro per sé e per i loro cari.”

La solidarietà con il Successore di Pietro è stata una caratteristica della Papal Foundation

Il Pontefice ha sottolineato che la loro azione aiuta a portare concretamente il Vangelo dell’amore, della speranza e della misericordia a tutti coloro che beneficiano della loro generosità.

Conclude il Pontefice dicendo- “Fin dal suo inizio, la solidarietà con il Successore di Pietro è stata una caratteristica della Papal Foundation. Per questo so di poter confidare sulla vostra preghiera per me e per il mio ministero, per le necessità della Chiesa, la diffusione del Vangelo e la conversione dei cuori. Affido tutti voi, insieme alle vostre famiglie, all’amorevole intercessione di Maria, Madre della Chiesa. Vi imparto di cuore la mia Benedizione come pegno di gioia e di pace in Cristo nostro Salvatore Risorto. E, per favore, non dimenticatevi di pregare per me.”

lascia il tuo commento

Notizie correlate