Gaudium news > L’anno accademico dell’istituto Angelicum si è concluso con la messa del Cardinale George Pell

L’anno accademico dell’istituto Angelicum si è concluso con la messa del Cardinale George Pell

Chiusura degli Eventi dell’Anno Accademico.

 

Rita Sberna (24.05.2022 16:08, Gaudium Press) Vi è stata la Messa di chiusura dell’Anno Accademico avvenuta alle ore 10:30 in Chiesa mercoledì 18 maggio, la celebrazione è stata partecipata e numerosa.

Sua Eminenza, il Cardinale George Pell, Prefetto emerito della Segreteria per l’Economia, ha presieduto la celebrazione eucaristica ed ha predicato. E’ stata celebrata una Messa votiva per il Beato Hyacinthe Cormier.

Atto Accademico a seguire nell’Aula Magna.

Durante l’Atto Accademico i ragazzi laureati hanno ricevuto un “certificato”, e un riconoscimento del titolo conseguito (non il diploma).

Dopo l’Atto Accademico, hanno brindato ai laureati in Sala Colonna.

Le lezioni per quel giorno sono state sospese dalle 10:30 alle 12:15 e sono riprese con un orario regolare nel pomeriggio.

Breve biografia cardinale George Pell

George Pell (Ballarat8 giugno 1941) è un cardinale e arcivescovo cattolico australiano, dal 24 febbraio 2019 prefetto emerito della Segreteria per l’economia.

Alcune date importanti

Il 26 marzo 2001 papa Giovanni Paolo II lo nomina arcivescovo metropolita di Sydney; succede al cardinale Edward Bede Clancy, dimessosi per raggiunti limiti di età. Ricoprendo questo incarico è anche primate d’Australia e Gran priore per l’Australia-Nuovo Galles del Sud dell’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Il 10 maggio successivo prende possesso dell’arcidiocesi, mentre il 29 giugno riceve il pallio.

Dal 1º aprile 2002 al febbraio 2018 è presidente del Comitato “Vox Clara”, istituito nella Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti per occuparsi della traduzioni liturgiche in lingua inglese.

Nel concistoro del 21 ottobre 2003 papa Giovanni Paolo II lo crea cardinale presbitero di Santa Maria Domenica Mazzarello; il 20 marzo 2004 prende possesso del titolo.

Il 18 e il 19 aprile 2005 partecipa come cardinale elettore al conclave che porta all’elezione di papa Benedetto XVI.

Dal 17 al 21 giugno 2008 accoglie papa Benedetto XVI in visita a Sydney in occasione della XXIII Giornata mondiale della gioventù.

Il 18 settembre 2012 è nominato padre sinodale della XIII Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi.

Il 12 e il 13 marzo 2013 partecipa come cardinale elettore al conclave che porta all’elezione di papa Francesco.

Il 13 aprile 2013 papa Francesco lo nomina membro del Consiglio dei cardinali, chiamati a consigliarlo nel governo della Chiesa universale e a studiare un progetto di revisione della Curia romana; mantiene l’incarico fino al 12 dicembre 2018.

L’8 giugno 2021 compie ottanta anni ed esce dal novero dei cardinali elettori. (Wikipedia)

 

lascia il tuo commento

Notizie correlate