Gaudium news > “L’arte di essere felici con Gesù” il nuovo libro del giovane Matteo Nesci

“L’arte di essere felici con Gesù” il nuovo libro del giovane Matteo Nesci

Pagine che aiutano alla riconciliazione interiore scritte da un giovane di 21 anni.

Rita Sberna (20.05.2022 11:17, Gaudium Press) “L’arte di essere felici con Gesù”, un cammino di riconciliazione interiore … perché la sofferenza non ha l’ultima parola! Questo è il libro che ha scritto il giovane calabrese Matteo Nesci, di soli 21 anni, originario di Roccella Jonica ma che vive a Milano. Il libro edito da Woods Editore, tratta il tema della guarigione interiore in chiave psico-spirituale, lo trovate disponibile su Amazon.

E’ un libro adatto a tutti: sia a coloro che già fanno un cammino di fede ma anche a coloro che sono “lontani” da Dio.

Il libro invita il lettore a riconciliarsi con il proprio IO. “L’arte di essere felici con Gesù” si basa soprattutto sulle esperienze personali del cammino di fede di Matteo.

Abbiamo intervistato l’autore di queste pagine che per Gaudium Press ci ha concesso un’intervista.

Come mai un ragazzo così giovane come te, decide di scrivere un libro sulla “guarigione interiore”?

Ho deciso di scrivere un libro sulla guarigione interiore in quanto, dopo aver vissuto momenti di profonda sofferenza psicologica, ho ritrovato in Dio la Luce che mi ha dato la forza di uscire dalle tenebre. Inoltre da laureando in Scienze dell’Educazione ho anche una grande passione per la psicologia, ed è stato semplice coniugare la fede con la psicologia in un percorso che potremmo definire “Cristoterapia”.

Qual è stata la tua “arte” di essere felice con Gesù?

Credo che sia fondamentalmente la sicurezza di avere Gesù sempre accanto a me, nei momenti di gioia come quelli di tristezza. Posso parlare con lui ed esporre i miei sogni, i miei dubbi, le mie paure…
Oggi al mondo, e soprattutto a noi giovani, manca la gioia vera, quella che viene dall’incontro personale con Dio.

Ci racconti brevemente il tuo incontro con la fede?

Il mio cammino nella prima infanzia è iniziato nel gruppo dell’ “Azione Cattolica Ragazzi”. Successivamente ho iniziato a frequentare, fin dall’età di 10 anni, alcune comunità che si ispirano alla spiritualità del “Rinnovamento Carismatico Cattolico” (in particolare il “Cenacolo dell’Amore Eucaristico – Annarosa Macrì” e il gruppo del “Rinnovamento nello Spirito Santo – Madre dell’Eterno Amore”).

 Ho avuto la fortuna di “crescere” all’interno di questa “corrente di grazia” diffusa in tutto il mondo. Mi sono impegnato attivamente all’interno di questo Movimento sia a livello Parrocchiale che nella mia Diocesi di origine, Locri-Gerace. Mi sono inoltre impegnato personalmente nell’ecumenismo spirituale con i fratelli e i giovani della Chiesa Evangelica della Riconciliazione (rappresentata dal Pastore Giovanni Traettino). Ho avuto anche la possibilità di coniugare la mia passione per la danza con la fede cristiana. Ho infatti danzato in molte chiese per portare il messaggio cristiano davanti a centinaia di persone. Ho deciso di dedicare il mio approfondimento di Tesi di Laurea in Scienze dell’Educazione presso l’Università di Milano-Bicocca all’esperienza del Rinnovamento Carismatico Cattolico.

Avrò la gioia di laurearmi a Giugno 2022 presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.

Di cosa hanno bisogno i giovani oggi?

I giovani hanno bisogno in primis di essere ascoltati. Io sto avendo la fortuna di presentare il mio libro anche nelle scuole e di ascoltare le loro domande e le loro perplessità nei confronti della vita e della fede. Hanno bisogno di avere punti di riferimento stabili e credibili che possano dare loro un esempio al quale ispirarsi. Una responsabilità fondamentale è affidata alla Scuola in quanto istituzione educativa, ma anche alla Chiesa, fondamentale per la promozione della fede. Da futuro educatore professionale credo inoltre che sia importante la dimensione relazionale in quanto “non siamo isole” ma come diceva Aristotele “l’uomo è un animale sociale”.

I capitoli principali del libro sono i seguenti: il valore della sofferenza; trasforma la tua sofferenza; il bisogno di amare ed essere amati; Dio ti ama incondizionatamente; Il perdono guarisce; la guarigione carismatica (a cura di Padre Pat Collins); Preghiere di guarigione.

Breve biografia dell’autore

Matteo Nesci, 21 anni, originario di Roccella Jonica (Reggio Calabria).

Si è Diplomato, nel 2019, con votazione 100 e Lode presso il “Liceo delle Scienze Umane” G. Mazzini di Locri. È Laureando in “Scienze dell’Educazione” presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca con una tesi di Laurea sul Rinnovamento Carismatico Cattolico.

Ha lavorato in qualità di educatore, consulente pedagogico e insegnante di danza.

È Diplomato presso l’AIDA (Associazione Insegnanti Danza Accademica Diplomati presso il Teatro alla Scala) di Milano.

Fin dall’età di circa 10 anni ha iniziato un cammino nella corrente di Grazia del “Rinnovamento Carismatico Cattolico” avvicinandosi al “Rinnovamento nello Spirito Santo” della Diocesi di Locri-Gerace (lavorando nell’equipe Diocesana di servizio per i giovani) e successivamente nella Diocesi di Milano. Si è impegnato a livello locale per la diffusione della danza cristiana e nel dialogo ecumenico tra Cattolici ed Evangelici Pentecostali.

 

 

lascia il tuo commento

Notizie correlate